Il linguaggio C, creato nel 1972 da Dennis Ritchie, Ken Thompson e Brian Kernighan, un linguaggio di programmazione ad alto livello che mantiene forti legami con il linguaggio macchina e anche per questo usato per realizzare software di sistema per varie piattaforme; particolarmente efficiente e sicuro, un linguaggio che proprio per queste sue caratteristiche da molto tempo usato anche nella realizzazione di tutti quei software che devono dimostrarsi performanti e affidabili, come quelli real-time o quelli deputati al controllo dei processi industriali. Dal C, ad inizio anni '80 nato il C++, che sostanzialmente un C con alcuni miglioramenti volti soprattutto alla programmazione ad oggetti.
Visual Basic un linguaggio di programmazione event-driven, visuale, rad e object oriented. Event Driven significa basato sugli eventi, in grado cio di eseguire determinate parti di codice al verificarsi di condizioni ben specifiche come la pressione di un bottone, lo spostamento del mouse in una zona e cos via. Visuale significa che posso disegnare graficamente l?ambiente dove i dati saranno rappresentati, avendo a disposizione degli strumenti semplici da usare. Rad sta per Rapid Application Development, applicazioni che si sviluppano in breve tempo, dove il tempo di creazione di un programma relativamente breve. Object Oriented significa che Visual Basic in grado di creare applicazioni secondo la teoria degli oggetti: questa capacit vale solo per le versioni a partire dalla 5 e comunque non accoglie se non parzialmente i dettami della programmazione ad oggetti.
Level A conformance, W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0